Pemiazione degli Sportivi dell’anno 2013

Si e svolta a Porto Potenza Picena (MC) la serata di premiazione degli Sportivi dell’anno 2013, dedicata a coloro che si sono distinti non solo per meriti sportivi ma anche e soprattutto per etica sportiva e comportamenti educativi particolarmente rilevanti. A premiarli sono state le sezioni di Montelupone-Potenza Picena e Macerata dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, associazione di promozione sociale benemerita del Coni. Questi gli atleti premiati nel corso della serata: Ruud Koutiki, atleta Anthropos, campione europeo indoor nei 200 metri categoria T20; la squadra di volley femminile under 13 della società “V. Bachelet” di Montelupone per la categoria giovani sportive dell’anno; il potentino Andrea Rinaldelli premio “Una vita per lo sport” per la lunga attività di volontariato sportivo e sociale al servizio del bene collettivo; il giornalista Asterio Tubaldi, direttore di Radio Erre, per l’appassionato servizio svolto a favore della comunità con la costante ricerca della partecipazione dei cittadini e dei protagonisti; l’allenatore Marcello Grassetti, dirigente ed educatore nella squadra giovanile di calcio di Morrovalle, tecnico dell’anno; il prof. Maurizio Bastiano per il servizio volontario e gratuito svolto a favore dei giovani degli oratori di Porto Recanati e Porto Potenza Picena; Arianna Paoltroni premio donna sportiva per la poliedrica attività sportiva svolta nel comune di Montefano; le Pantere Baseball di Potenza Picena squadra dell’anno per la vittoria in coppa Italia serie B; Pietro Fortuna premio “dieci e lode” per gli ottimi risultati conseguiti a scuola e nello sport; la squadra femminile scolastica di hockey su prato dell’I.C. “Gigli” di Recanati per l’impegno profuso nell’esperienza sportiva nazionale, insieme al prof. Benedetto e al Dirigente Scolastico prof. Mario Prezio; benemerenza al Sig. Dante Francavilla per la costante attività a sostegno delle esperienze sportive scolastiche; benemerenza sportiva a Umberto Boccanera per la costante attività di veterano sportivo. Lealtà, aggregazione, agonismo, divertimento, fatica sono i valori che l’UNVS vuole esaltare, evidenziando il valore educativo dello sport soprattutto per i più giovani: la cerimonia di premiazione è stata preceduta da un breve dibattito sull’educazione sportiva con l’intervento di spicco del consigliere regionale Francesco Massi che ha voluto parlare a cuore aperto verso i tanti ragazzi presenti ed esporre loro le sue idee sul tema “Scuola e Sport”. Su tale tema interessante anche il contributo di Fausto Cavalieri (responsabile del gruppo sport dell’oratorio Don Bosco di Porto Potenza), Mauro Minnozzi (coordinatore degli insegnanti della provincia di Educazione Fisica), Andrea Peruzzi (delegato regionale UNVS), Marino Foresi (presidente della sezione UNVS di Montelupone-Potenza Picena) e del vicepresidente nazionale Nazareno Agostini. Da sottolineare il fatto che l’UNVS non attribuisce premi soltanto in funzione delle vittorie ottenute, ma anche e soprattutto in base alla dimostrazione dei veri valori sportivi: lealtà, aggregazione, agonismo, divertimento, fatica. Con questa cerimonia, infatti, l’associazione ha voluto portare alla luce tante realtà nascoste ma che meritano di essere conosciute e raccontate, perché descrivono al meglio il senso dello sport più sano.

Organizzato dalle sezioni UNVS di Montelupone-Potenza Picena e Macerata.

– Foto Lucrezia Benfatto”.

Andre Busiello Ruud Koutiki

Andrea Rinaldelli Arianna Paoltroni Baseball Le Pantere Potenza Picena

Baseball Le Pantere Potenza_Picena
Bendetto Antonio
Busiello_Squadra_Hockey_Recanati
Dante FrancavillaHockey_Femminile_Gigli_RecanatiMarcello Grassetti
Maurizio BastianoNazareno AgostiniNelio PiermatteiPietro Fortuna
Pietro Fortuna

Premiazione_sportivi_anno_2013-7Premiazione sportivi anno 2013-10
Radioerre Recanati
Ruud KoutikiUmberto Boccanera
Volley femminile under 13_Montelupone-2